Contratto di Noleggio

CONTRATTO DI NOLEGGIO MAGNETOTERAPIA

Con la seguente scrittura privata, da valere a tutti gli effetti di legge, tra: la società RYAKOS SRL, in persona del suo legale rappresentante e di seguito indicato anche come noleggiatore, da una parte;

e il Sig. ____________________________, nato a _________________________,

il ____/____/_______ residente in ___________________________________,

via _______________________________________, CAP ___________,

CODICE FISCALE: ______________________________________

 

di seguito indicato anche come utilizzatore, dall’altra parte; si conviene e si stipula quanto segue:

 

Art. 1 – Oggetto L’utilizzatore noleggia il seguente bene mobile:

MAGNETOTERAPIA CEMP

modello  MAG 2000 o modello similare con stesse caratteristiche

 

nel seguito indicato anche come “bene oggetto del noleggio”, che è nella piena proprietà del noleggiatore e si trova in stato di funzionamento e manutenzione.

Art. 2 – Obblighi delle parti Il noleggiatore si obbliga a: consegnare il bene oggetto del noleggio, in perfetta efficienza; garantire il pacifico godimento del bene da parte dell’utilizzatore per la durata contrattuale. L’utilizzatore si obbliga a: prendere in consegna il bene oggetto del noleggio e a conservarlo con la diligenza di buon padre di famiglia; impiegare il bene noleggiato per le applicazioni riportate nel manuale d’uso allegato; pagare il nolo convenuto, come regolato e accettato all’Art. n.4; restituire il bene in oggetto alla scadenza del contratto, ………… giorni dalla sua ricezione; è altresì responsabile della custodia del bene noleggiato e dei danni provocati a terzi per uso improprio; è altresì obbligato a corrispondere, nelle ipotesi di danneggiamento o distruzione del bene, i costi che saranno previsti per la riparazione o il valore commerciale dello stesso. In caso di non riconsegna del bene l’utilizzatore dovrà corrispondere 450 Euro a titolo di penale.

Art. 3 – Responsabilità dell’utilizzatore L’utilizzatore è tenuto a conservare e custodire i beni affidatigli in noleggio con ogni diligenza. Egli è pertanto tenuto a rifondere al noleggiatore l’eventuale costo relativo ad eventuali danni o alla perdita dei medesimi anche se fossero causati da terzi, salvi i casi di forza maggiore, che rimarranno a carico del noleggiatore. La Ryakos Srl non risponde circa ritardi causati da spedizioniere terzo;

Art. 4 – Prezzo del noleggio Quale corrispettivo del noleggio regolato dal presente contratto è dovuta al noleggiatore la somma di: …………..  euro; alla firma del contratto viene versato l’intero importo.

Art. 5 – Scadenza del termine di noleggio Il contratto ha termine naturale di…………………giorni. Al termine il bene, comprensivo di ogni eventuale accessorio fornito e nei suoi imballi originali, dovrà essere messo a disposizione del noleggiatore che provvederà al ritiro e ai relativi costi del trasporto.

Art. 6 – Legge applicabile Il presente contratto è disciplinato dalla legge italiana. Per quanto non espressamente previsto si applicano le norme del Codice civile, ed in particolare le norme previste dall’art. 1571, c.c. e segg.

Art. 7 – Foro competente In caso di controversie inerenti all’esecuzione del presente contratto, sarà esclusivamente e inderogabilmente competente il Foro di Napoli

Art. 8 – Disposizioni generali Qualsiasi modifica al presente contratto dovrà essere fatta per iscritto e sottoscritta da entrambe le parti a pena di nullità.

L’azienda Ryakos Srl non ha alcuna responsabilità circa i ritardi di spedizione che sono affidate ad aziende terze.

Firmando il contratto di noleggio si accettano anche le controindicazioni al trattamento della magnetoterapia che sono specificate nel prossimo paragrafo.

La magnetoterapia è controindicata quando è presente una di queste condizioni:

  •  soggetto portatore di pace-maker. Pazienti affetti da gravi cardiopatie o extrasistoli ;(nel dubbio chiedere al proprio cardiologo di riferimento)
  • paziente con stand metallici;
  • pazienti che soffrono di epilessia;
  • in caso di gravidanza;
  • pazienti con emorragie in atto o con lesioni vascolari quali trombosi ecc;
  • in caso di protesi metalliche anche se non è una controindicazione assoluta il trattamento di magnetoterapia va eseguito sotto controllo e certificazione medica;
  • in pazienti con neoplasie in atto o precedenti. Devono passare almeno 5 anni dalla neoplasia e comunque bisogna sempre chiedere al proprio oncologo di riferimento.

 

 

Letto confermato e sottoscritto il ____/____/_______         Firma………………………………..

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342, c.c., si approvano specificamente per iscritto i seguenti Articoli: 3), 4), 5), 6), 7), 8).

Letto, confermato e sottoscritto il ____/____/_______        Firma………………………………….

 

Firma Noleggiatore  Roberto Franzese

Call Now Button