Femore Rotto: Sintomi, Cause e Trattamenti

Femore Rotto Sintomi
Condividi quest'articolo

Sommario articolo

La frattura del femore è una grave lesione che coinvolge la rottura dell’osso della coscia, noto come femore. È una condizione spesso associata a traumi significativi, come cadute da altezze elevate o incidenti automobilistici. In questo articolo, esploreremo i sintomi tipici associati a una frattura del femore, le possibili cause sottostanti e le opzioni di trattamento disponibili per questa lesione grave.

Sintomi del femore rotto

La frattura del femore provoca sintomi caratteristici che possono variare a seconda della gravità e della posizione della frattura. I sintomi comuni includono:

  1. Dolore intenso: Il dolore è generalmente localizzato nella coscia o nell’inguine ed è spesso acuto e persistente. Il movimento del femore rotto può peggiorare il dolore.

  2. Incapacità di muovere o sostenere il peso: A causa della rottura dell’osso, la persona affetta da una frattura del femore trova difficoltà a muovere la gamba interessata o a sostenere il peso su di essa.

  3. Deformità visibile: In alcuni casi, una frattura del femore può causare una deformità evidente nella coscia o nell’inguine, che può essere visibile a occhio nudo o evidente al tatto.

  4. Gonfiore e lividi: La frattura del femore può causare gonfiore e lividi nella zona dell’osso rotto.

  5. Sensazione di intorpidimento o formicolio: A volte, una frattura del femore può causare sensazioni di intorpidimento o formicolio nella gamba interessata.

  6. Difficoltà a camminare o a svolgere attività quotidiane: A causa del dolore e dell’incapacità di muovere la gamba, la persona con una frattura del femore può sperimentare difficoltà a camminare o a eseguire normali attività quotidiane.

È importante sottolineare che i sintomi possono variare da persona a persona e dipendono dalla posizione e dalla gravità della frattura del femore.

Cause della Frattura del Femore

Le fratture del femore sono spesso il risultato di traumi significativi o incidenti ad alta energia. Le cause comuni includono cadute da altezze elevate, incidenti stradali, incidenti sportivi o incidenti sul posto di lavoro. Le persone anziane sono particolarmente a rischio di fratture del femore a causa dell’osteoporosi, una condizione in cui le ossa diventano fragili e più suscettibili alle fratture.

Trattamenti per la Frattura del Femore

Il trattamento di una frattura del femore dipende dalla posizione e dalla gravità della lesione, nonché dalle condizioni generali del paziente. Spesso richiede un intervento chirurgico per riposizionare l’osso fratturato e stabilizzarlo. Le opzioni di trattamento chirurgico possono includere l’utilizzo di chiodi intramedullari, placche e viti o protesi di sostituzione articolare. 

Dopo l’intervento chirurgico, il paziente può richiedere un periodo di riabilitazione intensiva per ripristinare la forza e la funzionalità della gamba interessata. La terapia fisica è fondamentale per aiutare il paziente a riapprendere a camminare e a svolgere le attività quotidiane.

In alcuni casi, soprattutto nei pazienti anziani o con condizioni mediche complesse, potrebbe essere considerata l’opzione di trattamento conservativo, come l’utilizzo di tutori o steccature per consentire alla frattura di guarire senza intervento chirurgico. Tuttavia, questa opzione è solitamente limitata a casi selezionati e richiede una valutazione approfondita da parte di un medico specialista. Molto consigliato l’utilizzo della magnetoterapia sin da subito per accelerare il processo di formazione di callo osseo.

Conclusioni

La frattura del femore è una lesione grave che richiede un trattamento tempestivo e appropriato. I sintomi tipici includono dolore intenso, incapacità di muovere o sostenere il peso sulla gamba interessata e deformità visibile. La causa più comune è un trauma significativo, come una caduta da un’altezza elevata o un incidente stradale. Il trattamento solitamente richiede un intervento chirurgico per riposizionare e stabilizzare l’osso fratturato, seguito da un periodo di riabilitazione. È fondamentale consultare un medico per una valutazione e un trattamento adeguati in caso di sospetta frattura del femore.

Articoli che potrebbero interessarti
apparecchi per magnetoterapia
Apparecchi per magnetoterapia

È importante saper distinguere tra le diverse tipologie di apparecchi per magnetoterapia e, soprattutto, è consigliato rivolgervi al vostro medico, prima di procedere all’acquisto o al noleggio di qualunque apparecchiatura.

Leggi di più »
Testimonianze

Offerta Riservata

1 mese di noleggio a soli 119 Euro

Affrettati questo mese abbiamo una disponibilità limitata

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Richiedi maggiori informazioni