Frattura del bacino: una guida completa

frattura del bacino
Condividi quest'articolo

Sommario articolo


Le fratture del bacino sono infortuni caratterizzati dalla rottura di una o più ossa del bacino. Sono solitamente causate da traumi al bacino, come cadute accidentali, incidenti stradali o impatti durante attività sportive. Le fratture del bacino possono essere stabili, con un solo punto di rottura, o instabili, con due o più punti di rottura.

I sintomi tipici delle fratture del bacino includono dolore nella zona interessata, gonfiore, ematoma e zoppia. La diagnosi di una frattura del bacino viene effettuata attraverso un esame obiettivo, un’analisi della storia clinica del paziente e test di diagnostica per immagini come raggi X, tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica nucleare (RMN).

Trattamento e terapia delle fratture al bacino

Il trattamento delle fratture del bacino dipende dalla gravità della frattura. Le fratture stabili possono essere trattate in modo conservativo, utilizzando ausili alla deambulazione, farmaci antidolorifici e anticoagulanti, e richiedono riposo. Le fratture instabili, invece, spesso richiedono un intervento chirurgico. I metodi chirurgici possono includere il fissaggio esterno, la trazione scheletrica o l’intervento chirurgico di riduzione della frattura con fissaggio interno.

Il recupero dalle fratture del bacino richiede un periodo di riposo adeguato, seguito da una fisioterapia appropriata per favorire la guarigione e prevenire complicazioni. Le fratture del bacino stabili tendono ad avere una prognosi migliore rispetto alle fratture instabili, e le fratture aperte sono considerate più gravi.

È importante consultare un medico per una valutazione accurata e un piano di trattamento appropriato in caso di sospetta frattura del bacino. Ogni caso può essere diverso, e un professionista medico sarà in grado di fornire indicazioni specifiche basate sulla gravità della frattura e sulle condizioni individuali del paziente.

Articoli che potrebbero interessarti
apparecchi per magnetoterapia
Apparecchi per magnetoterapia

È importante saper distinguere tra le diverse tipologie di apparecchi per magnetoterapia e, soprattutto, è consigliato rivolgervi al vostro medico, prima di procedere all’acquisto o al noleggio di qualunque apparecchiatura.

Leggi di più »
Testimonianze

Offerta Riservata

1 mese di noleggio a soli 97 Euro

Affrettati questo mese abbiamo una disponibilità limitata

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Richiedi maggiori informazioni